Legabasket A
sabato 30 settembre 2017
BASKET
Il campionato riparte dal PalaTrento
di Sergio Zanella

Esordio più difficile non poteva esserci. L’Aquila Basket battezza il suo quarto anno di serie A accogliendo tra le mura amiche la Virtus Bologna, risorta dalle ceneri della cadetteria e già pronta a stupire. Questa sera alle 20:45, in occasione dell’anticipo della prima giornata di regular season, il PalaTrento vedrà darsi battaglia due squadre diverse ma egualmente ambiziose: da una parte la Dolomiti Energia, squadra tutta difesa e aggressività pronta a stupire dopo la finale scudetto persa contro Venezia, e dall’altra le VuNere, compagine costruita attorno al talento cristallino di Aradori e Gentile e motivata a cucirsi sul petto uno scudetto che a Basket City manca da troppi anni.
Difficile descrivere in anticipo quale potrà essere il tema tattico della partita, con entrambe le squadre che lavorano a ranghi completi solo da un paio di settimane. Leggermente avvantaggiata Trento, che giocherà in casa e che ha già potuto rompere il ghiaccio sabato scorso contro Milano, ma Bologna avrà dalla sua una situazione fisica praticamente perfetta. Se da una parte sicuro assente sarà l’aquilotto Gutierrez, dall’altra coach Ramagli potrà contare su tutti gli effettivi del suo roster, compreso l’ex di turno Michael Umeh, visto a Trento nel 2012-13.
L’appuntamento per gli amanti del basket trentino è dunque fissato per le 20:45 di questa sera, con coach Buscaglia che ha chiamato a raccolta tutti i supporter aquilotti per vivere l’ennesima serata di soddisfazioni.

PRO TRENTO: l’amalgama di un gruppo ormai consolidato, arricchito dalla classe dei nuovi arrivati, e il calore del pubblico trentino
PRO BOLOGNA: la classe cristallina dei nuovi innesti (Gentile, Aradori e Slaughter su tutti) e una condizione fisica migliore rispetto a Trento
SFIDA CHIAVE: quella tra i centri Behanan e Slaughter, due tra i pivot più potenti del campionato. Dalle loro vena realizzativa e dalla loro presenza a rimbalzo potrebbe dipendere l’esito della partita.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Lucia Bortolotti