SporTrentino.it
D maschile

Giornata di derby e Cus che vince a Villafranca

La settima giornata del campionato di serie D, vede lo svolgimento dei derby di Riva del Garda e di Pergine e la bella vittoria rotonda del Cus Trento sul campo del Villafranca, mentre la capolista Gardolo osserva il turno di riposo.

Il Cus Trento passeggia sul campo del Villafranca, 47 a 82, ridimensionando di molto le ambizioni dei veneti, che alla vigilia puntavano apertamente al quarto posto. Match senza storia, con Bailoni straboccante, 28 punti a segno, seguito da Covi con 22. Universitari di coach Jakovljevic che si porta a due soli punti dalla capolista.

La Virtus Alto Garda, vince nettamente il derby con il GS 2018 Riva, con il punteggio di 56 a 82. La nobile decaduta Virtus, si porta anch'essa al secondo posto.

Il Paganella Lavis, vince sul campo del fanalino di coda Europa Bolzano, con il punteggio di 61 a 70. Punti fondamentali per la formazione di coach Perissinotto, che muove la classifica e lascia a bocca asciutta i bolzanini in aperta ed evidente crisi. Fra gli "Squali", bene Della Pietra con 23 punti, Bazzan con 13 e Bianchi con 12. Bolzanini in doppia cifra Boldrini con 13, Giuliani e Lucchini con 11 a testa e Pastorelli con 10.

Il derby di Pergine è vinto dal più esperto Audace Pergine, che vince per 54 a 76 contro il Basket Pergine, che rimane a zero punti in compagnia dell'Europa Bolzano.

La vera sorpresa della giornata viene dalla vittoria del Junior Rovereto, per 66 a 77 sul campo dei Piani Junior Bolzano. Nella la formazione di coach Travaglini, si salvano le prestazioni di Gabrielli con 27 punti e di Franchini con 20. Roveretani guidati da coach Fumagalli, in doppia cifra Bernardino con 19, Rossaro con 15, Dellantonio con 11 e Vinante con 10.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,156 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video