Legabasket A
domenica 15 aprile 2018
BASKET
L'Aquila cala il poker: Cremona ko e playoff a un passo
di Sergio Zanella

La Dolomiti Energia Trentino sa solo vincere e anche a Cremona incamera un’importante vittoria, la quarta consecutiva, che spinge i trentini verso i playoff. Al PalaRadi la compagine bianconera fa suo il match del 26esimo turno grazie a una prestazione davvero convincente, una partita condotta per larghissimi tratti e conclusa avanti per 89-96. Sfida dunque ad alto punteggio quella andata in scena nella città lombarda, dove in palio c’erano punti pesantissimi per la postseason, con Trento che vola a quota 30 (quinta in solitaria) e la Vanoli che rimane piantonata a quota 24, 2 punti al di sotto dell’ottava in classifica. Sugli scudi l’attacco di entrambe le formazioni, con quello trentino che si dimostra però più cinico nei momenti decisivi e bravo a gestire sempre quel margine di 3-4 possessi che è poi risultato decisivo. La fuga di Forray e compagni si è concretizzata a fine terzo quarto, quando le giocate di un redivivo Gutierrez hanno scavato il break decisivo. Ma a meritare una citazione sono tutti i giocatori aquilotti, con ben 6 elementi in doppia cifra trascinati da un Silins da 15 punti. Dall’altra parte della barricata non basta un monumentale Sims da doppia doppia.

TOP Beto, con i 12 punti mandati a referto che raccontano poco della sua prestazione praticamente perfetta, soprattutto in difesa. Citazione anche per Sutton: nervoso ma ancora in doppia doppia.

FLOP Hogue, autore di una prestazione sufficiente ma non all'altezza di quella offerta dai suoi compagni.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,875 sec.

Inserire almeno 4 caratteri