D maschile
venerdì 2 febbraio 2018
BASKET
Il Cus vince a Villafranca per inseguire la capolista
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella quarta di ritorno, il Cus Trento vince con difficoltà sul campo del fanalino di coda Villafranca, con il punteggio di 82 a 96, rimanendo in scia della capolista Gardolo. Il match comincia decisamente male per gli universitari, infatti il primo quarto finisce con il punteggio di 26 a 17 a favore dei veneti. Il secondo parziale è ancora di marca veneta, infatti gli ospiti vanno alla pausa lunga con il rassicurante punteggio di 51 a 40. Durante l'intervallo, le strigliate della coppia Baftiri-Bijedic danno i loro effetti, infatti al rientro in campo il Cus Trento pare trasformato e la partita cambia completamente, tanto che al suono della penultima sirena il tabellone dice 60 a 71. Ultimo quarto dove gli universitari arrotondano il vantaggio, andando a chiudere il match sul 82 a 96, quando i due arbitri mandano tutti sotto la doccia. Ottime prestazioni per Rinaldi con 22 punti e Bojovic con 20. In doppia cifra anche Macciocu con 18, Zago con 13 e Scauso con 10. Prestazione a due facce per il Cus, con i primi 20 minuti da cancellare e con addosso ancora i postumi della sconfitta patita a Gardolo. Seconda metà del match, con gli universitari trasformati, ma ci sono ancora delle lacune da colmare.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,473 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Lucia Bortolotti