C2 regionale
lunedì 16 febbraio 2015
BASKET
Europa vincente contro il Litorale Nord
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella sesta giornata del girone di ritorno, per l’Europa Basket Bolzano, arriva una importantissima vittoria fra le mura amiche contro una delle potenze di questo campionato, il Litorale Nord, attualmente quarta in classifica, 65 a 63 il referto finale. Turno a rischio per l’Europa Bolzano, oltre alla forza degli avversari, mancano due pedine importanti, Gaye e Bazzan. Ritmi bassi nel primo quarto che si conclude con i veneti in vantaggio, 12 a 13. Secondo parziale con più ritmo da entrambe le parti e più precisione nei tiri. Alla pausa lunga il punteggio è di 31 a 35, ancora a favore degli ospiti. Solita strigliata di coach Massai negli spogliatoi e bolzanini che ritornano in campo trasformati. Attenzione in calo per gli ospiti e i vichinghi recuperano una decina di punti, senza essere contrastati dagli avversari. Punteggio alla penultima sirena di 45 a 40, con Bailoni mattatore in questo parziale, autore di 9 punti. Veneti in crisi nel terzo parziale. Ultimo quarto con ritmi più blandi ed equilibrati e con tanti errori da entrambe le parti. Negli ultimi due minuti testa a testa, ma Sipala mette a segno 3 sfondamenti ed Europa che rimane in testa. Ad una manciata di secondi dalla sirena l’Europa è a +2, il Litorale cerca il pareggio, ma gli vengono fischiati passi dall’arbitro e quindi canestro annullato. L’Europa vince e porta a casa due punti importanti per la classifica. Fra i bolzanini, Bailoni il migliore in campo, 15 punti per lui e 3 triple. Bene il veterano Basile con 12. In luce anche Ronconi con 11 e un ritrovato Klyuchnyk con 10. Vittoria importante per il morale, anche perché conseguita contro una delle leader del campionato. Di certo servirà un po’ più di continuità ai vichinghi bolzanini.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,797 sec.

Inserire almeno 4 caratteri