C2 regionale
domenica 25 gennaio 2015
BASKET
Europa sprecona perde a Limena
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Sconfitta esterna per la compagine bolzanina nella diciottesima giornata del campionato di serie C2. Una Fisiolab Europa Bolzano un po’ sprecona perde sul campo della diretta concorrente in classifica, il Limena, per 78 a 65, dopo una partita giocata punto su punto. La compagine veneta è riuscita  a prevalere solo nel finale di partita, colpa anche della paura in attacco dei realizzatori bolzanini. Inizio equilibrato, ma ben presto Bolzano si trova sotto, non riesce a realizzare tutti gli attacchi e il primo parziale va in archivio sul 21 a 14 per i padroni di casa. Inizio di Q2 con Bolzano ancora in affanno, il gap si allarga a -11. Time out per coach Massai e i benefici si fanno sentire, Tobaldi e Ronconi vanno subito a segno. I vichinghi si portano avanti, anche se sprecano molti tiri liberi, finale di parziale sul 35 a 37 a favore dei giocatori in maglia verde.  Nel terzo tempo i bolzanini tengono bene il campo, non subiscono e si gioca punto a punto, alla sirena del terzo periodo il punteggio è di 53 a 55. Ancora equilibrio nell’ultimo parziale. Bolzano cede negli ultimi due minuti, colpa anche la stanchezza e la paura di realizzare. Limena ci mette del proprio, non sbaglia nulla dalla lunetta e porta a casa due punti importanti in chiave salvezza. Per i vichinghi esordisce il nuovo acquisto Sipala. Pessima la percentuale ai tiri liberi, soltanto 14 su 31, un po’ più di precisione avrebbe portato la vittoria. Fra i bolzanini, ottima prova per Tobaldi con 19 punti, bene anche Ronconi con 16. Basile e Bailoni, rispettivamente 13 e 11 personali. Il campionato veneto di C2 si sta dimostrando particolarmente complicato per la compagine bolzanina, che dovrà correre ai ripari se non vorrà essere invischiata nella lotta retrocessione. 

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,797 sec.

Inserire almeno 4 caratteri