Divisione Nazionale C
sabato 10 gennaio 2015
BASKET
Ufficiale: i Piani si ritirano dalla Dnc, ecco il comunicato
Francesco Servadio
di Francesco Servadio

Pubblichiamo il comunicato ufficiale dell'Us Piani: la società ha deciso di ritirare la prima squadra dal campionato di Dnc.

Cari amici,
Come sapete, in questi giorni la nostra Società deve far fronte ad un momento molto difficile della sua storia. I recenti avvenimenti hanno generato una situazione di grave difficoltà, che ha spinto il Comitato di Reggenza, chiamato da alcuni giorni a reggere il controllo della società, ad esaminare tutti gli scenari e le opzioni a propria disposizione.
L’obiettivo comune, ed è parso chiaro da subito, è quello di fare ogni sforzo per preservare quello che da sempre è l’obiettivo e la mission dei Piani: il basket giovanile.
Ma per far questo, oggi più che mai, sono necessarie decisioni molto difficili e dolorose.
Per questo, il Comitato di Reggenza ha deciso di ritirare la prima squadra dal campionato di Serie C. La decisione, che ha effetto immediato, è stata comunicata in queste ore agli Enti Federali e agli organismi che gestiscono il Campionato.
Si tratta di un passo, pur se ponderato,  molto doloroso, che siamo consci avrà ripercussioni anche forti.
Il nostro primo pensiero va ai giocatori, che non hanno fatto mai mancare in palestra serietà ed attaccamento ai colori sociali. Desideriamo inoltre ringraziare l’attuale staff tecnico: il capo allenatore Deborah Fiorani, il Vice Luciano Bettoni, che in queste ultime settimane hanno condotto la parte tecnica, dimostrando passione e competenza.
Un ringraziamento va ai collaboratori (tavoli, statistiche, logistica), che accomuniamo nella figura di Elio Deriu, da sempre nostro dirigente accompagnatore e figura imprescindibile per la nostra società.
È una decisione che non cancella i problemi e quindi il nostro lavoro non finisce qui. Di qui a maggio si disputa una partita importante, forse la più importante della storia dei Piani: quella che riguarda la sopravvivenza di un nome che da 45 anni dà lustro allo sport bolzanino, e che porta in palestra bambini e ragazzi, seguiti da istruttori e tecnici appassionati e preparati.
In questi giorni abbiamo parlato con i Rappresentanti delle Istituzioni, che ringraziamo per la sensibilità mostrata, e per l’invito a non mollare. Altri incontri seguiranno.
A breve convocheremo un incontro anche con le famiglie dei nostri tesserati, per spiegare la situazione. Coinvolgeremo anche nostri vecchi tesserati, e chiunque, delle realtà Pubbliche e Private, dimostrerà di avere a cuore le sorti della nostra Società.
A loro ci sentiamo di promettere poche cose: serietà, impegno, trasparenza.
Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti, per vincere questa partita.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,517 sec.

Inserire almeno 4 caratteri