Divisione Nazionale C
venerdì 19 dicembre 2014
BASKET
I Piani al PalaMazzali in cerca di un bel regalo

Domenica alle ore 18 arriva a Bolzano la seconda della classe, la Falconstar Monfalcone, che a quota 18 punti ha dato più volte prova di essere una fuoriclasse in questo campionato.
Dall’inizio della stagione i friulani sono inciampati ben poche volte. Anzi, due soltanto, la prima contro Spilimbergo e la seconda contro l’Orange 1 Bassano: entrambe squadre di medio bassa classifica che giocano sul ritmo e l’entusiasmo grazie alla giovane età. Sentore questo che i pianisti potrebbero essere quel granellino capace di inceppare un meccanismo così ben oleato.
I pianisti si presenteranno con la stessa formazione dello scorso weekend e anche per la Falconstar non ci saranno cambiamenti. Questo è un gruppo molto omogeneo, con una punta di diamante alta 204 centimetri, Colli Andrea, che viaggia a 19,5 punti di media a partita. Triestino d’origine è cresciuto nella Virtus Siena, dopo una breve parentesi nel barese in DNB, torna a Siena e poi approda a Monfalcone. Classe ’88 gioca come un pioniere, appoggiandosi alle guardie più esperte Laezza e Giannotta. Tutto il team ruota e gioca dividendosi equamente gli spazi e i punti e, probabilmente, questa è la loro forza.
Ancora due prove importanti prima di fine snno, dunque, per i rragazzi di coach Fiorani. Far bene domenica e poi il 28 dicembre contro Gorizia.
Sarebbero un regalo bellissimo per chiudere bene questa parte di campionato e ricominciare il nuovo anno con qualche infortunato, finalmente, di nuovo in campo e, sicuramente, rinnovate energie.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,36 sec.

Inserire almeno 4 caratteri