A3 femminile
lunedì 24 febbraio 2014
BASKET
La Cestistica cade a Novara nel big match

Lo scontro al vertice fra Stars Novara e Carur Alto Garda, prima e seconda divise da due soli punti, si conclude con una chiara vittoria casalinga delle piemontesi, che hanno certamente disputato la miglior partita della stagione: percentuali eccellenti da 2 ed una difesa molto attenta hanno permesso alle Stars di recuperare lo svantaggio del primo quarto e poi di allungare sino al 58-44 finale.
Le biancoazzurre non sono riuscite a replicare, riportando percentuali molto basse al tiro con la sola Reversi in doppia cifra. Il gioco rivano, nonostante la grinta di Schwienbacher, non è mai riuscito a decollare ed il ritmo è sembrato troppo lento per tutta la partita, favorendo il gioco d'esperienza delle avversarie.
La vera nota negativa è lo scarto finale di 14 punti, in vista della partita di ritorno, che potrebbe assegnare i primi due posti.
Ora la Fumagalli band deve tirare fuori tutto il proprio orgoglio e ricominciare la marcia verso i playoff, battendo Lussana nella prima partita del ritorno al PalaGarda.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.

Inserire almeno 4 caratteri