SporTrentino.it
Varie

Trentino Basket Cup, oltre 50 i giornalisti accreditati

Inizia la settimana della Trentino Basket Cup: da mercoledì la tanto attesa manifestazione prenderà il via con sei partite tra quattro nazionali che disputeranno a settembre l’Europeo in Slovenia. Con questo torneo si chiude la prima fase di preparazione: le quattro squadre poi avranno ancora quasi un mese a disposizione per sistemare i meccanismi di gioco e scremare il roster fino a trovare la dimensione definitiva.
La presenza della squadra di coach Pianigiani metterà Trento al centro dell’attenzione della pallacanestro nazionale per tre giorni: al PalaTrento si sono già accreditati oltre 50 tra fotografi e giornalisti e questo è sintomatico dell’importanza della manifestazione che godrà anche nella tre giorni la copertura della diretta di Raisport per le gare in cui è presente l’Italia.
In occasione della Trentino Basket Cup il PalaTrento sarà caratterizzato anche dalla presenza di cinque Associazioni con il proprio stand presso cui i tifosi azzurri potranno trovare informazioni rispetto alla loro importante attività sociale: le cinque Associazioni sono ABIO (Associazione per il Bambino in Ospedale) AIL Trentino (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma), , LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori), Progetto Paola Mazzali (associazione con finalità di solidarietà sociale e civile in ricordo di Paola Mazzali, giocatrice di basket di Bolzano morta in un incidente stradale) e Ass. Rimorchietto (associazione nata in ricordo di Silvia Bonometti e Francesca Garzoni, cestiste rivane scomparse prematuramente, che appoggia il Chicco della Romania, casa famiglia di bambini, quasi tutti disabili e abbandonati dai genitori). La presenza di queste associazioni vuole essere un’occasione per riflettere anche in un contesto di grande festa come la Trentino Basket Cup.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,812 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video