Divisione Nazionale B
lunedì 14 gennaio 2013
BASKET
DNB: brutto capitombolo del Garda Cartiere, -30 con Piacenza

Un capitombolo che fa male. Parecchio male a questo Garda Cartiere, che si ritrova ancora all'ultimo posto della classifica della DNB, ovvero l'unico che in questo campionato porta alla retrocessione in DNC: Piacenza, diretta concorrente per la salvezza, arriva al PalaGarda e si porta via il successo con qualcosa come 30 punti di margine. Doveva essere una battaglia molto combattuta, uno di quegli scontri diretti tirati ed equilibrati, ma così lo è stato solo per 17 minuti. Poi il crollo: i rivani spariscono dal campo sul 24-24 ed a fine partita si trovano a cedere il passo per ben trenta punti. Finisce 54-84 a favore di Piacenza, che sale così a quota 8 punti lasciando a 6 lunghezze i gardesani di Gabrielli in compagnia di Spilimbergo. Per gli emiliani si tratta della prima vittoria esterna, un campanello d'allarme molto rumoroso per il Garda Cartiere che adesso deve a tutti i costi invertire la rotta. In casa rivana si salvano solamente Ciribeni e Meschino, autori di 12 e 11 punti a testa, in quella che è stata la settima sconfitta dei gardesani negli ultimi 8 incontri. Il girone di ritorno di questo campionato, quindi, si apre con un ko che brucia e dire che fino al 24-24 tutto stava andando liscio. Poi un blackout nel secondo quarto, con Riva che non segna per 6 minuti, fino al 26-39 con il quale si va all'intervallo lungo. Ma la pausa non è affatto rigenerante, perché al ritorno in campo di fatto le Cartiere non ci sono, mentre Piacenza continua a fare la sua partita. Fino a questi 30 punti di divario alla fine.

GARDA CARTIERE – COPRA BAKERY PIACENZA 54-84
PARZIALI: 14-22, 26-39, 38-60

Risultati completi, classifiche e tabellino nella nostra sezione “Risultati e classifiche”, basta cliccare sul campionato di proprio interesse, quindi su “Ultima”.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,719 sec.

Inserire almeno 4 caratteri