A1 femminile
lunedì 16 gennaio 2006
BASKET
Lenzi orgoglioso, Famila in difficoltà

Le arancioni di Fossati, stanche per la partita di giovedì in Polonia e con Dos Santos costretta alla panchina (dolorante alla schiena), hanno dovuto estrarre le unghie per piegare delle avversarie aggressive, che hanno tentato il tutto per tutto per centrare la vittoria di prestigio. Ancora una volta a brillare è stata Taylor (35 di valutazione), con Ciampoli molto positiva. Ad aprire la sfida, tesissima per tutti i 40 minuti, è Taylor con un canestro da due, con risposta da tre di Mazzali per il vantaggio del Lenzi. Le locali giocano bene, con l'ala Erceg si portano sul 7-4 e con la tripla della guardia Buzzanca scappano sul 12-7 al 5'. Fossati chiama all'ordine il Famila. Taylor prende per mano le compagne e con tre triple consecutive propizia un break di 10-0 per il 12-17. Il Lenzi non molla, gioca in velocità e con una precisa Aziz resta in partita per il 17-26 del 10'. Nel secondo quarto il Famila si lascia sorprendere dall'aggressività del Lenzi che con la guardia Lazzari fa molto male, da due come da tre, per il 28-31 al 13'. Le locali trovano entusiasmo e nuovi punti per il 34-34 di Erceg. Gioca con ordine il Lenzi che in difesa sporca più palloni al Famila, che fatica a trovare il canestro. A distinguersi in area per le scledensi è Ciampoli, precisa dalla lunetta per il 43-46 al 19' e da sotto per il 44-48 del riposo. Il terzo quarto è inteso, combattutissimo. La differenza di 18 punti non si nota, con il Famila a soffrire, costretto a gestire vantaggi irrisori di 2/4 punti. Rezoagli è obbligata al quarto fallo gia al 25' per contenere la mobilissima Aziz. Moro al 30' pesca una tripla, con risposta immediata di Erceg per il 60-65. Nell'ultimo quarto il Lenzi aggredisce in difesa e si avvicina sul 66-69 con Mazzali al 34'. L'asse Taylor-Masciadri produce due canestri per il 71-76 al 38'.
Le scledensi iniziano a respirare e possono festeggiare con il canestro di Ciampoli del 71-78 a 36" dalla sirena.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri