Divisione Nazionale A
domenica 10 giugno 2012
BASKET
DNA: la Bitumcalor pensa già alla LegaDue 2012/2013

Con la vittoria dello Scudetto della D.N.A. la Bitumcalor Trento dice addio al mondo dei dilettanti ed entra in quello dei professionisti: un nuovo mondo chiamato LegaDue.

Dopo tre anni appassionanti di D.N.A, la società bianconera entra in una nuova fase della propria storia: è una fase imprtante e storica non solo per la società del presidente Longhi ma per la pallacanestro regionale perché mai nessuna società regionale era approdata alla seconda serie nazionale. La LegaDue significa giocatori americani, grande visibilità sui media nazionali, tifoserie da tutta Italia che arriveranno a sostenere le proprie squadre al PalaTrento, spettacolo sui campi e sulle tribune del PalaTrento: tutto ciò è una grande opportunità per la nostra città, la nostra terra trentina, per i tifosi bianconeri e per gli appassionati di basket di tutta la Regione. Certamente ora la società bianconera ha l’orgoglio e la responsabilità di realizzare tutto ciò: l’Aquila Basket è arrivata in LegaDue compiendo davvero un’impresa, in campo e dietro la scrivania: un’impresa che non ha però il sapore del caso ma quello della fatica, dell’impegno e della passione di tante persone. Un impegno che non viene meno ora che un’altra frontiera è appena stata superata. Un nuovo orizzonte si apre davanti a tutti noi ora: la società si attrezzerà per muoversi con il solito atteggiamento serio ed entusiasta in questo nuovo mondo. Ai tifosi il compito di non dimenticare le emozioni di questa annata meravigliosa: queste emozioni ritorneranno tra pochi mesi. Quindi seguiteci in questa estate: teneteci d’occhio, informatevi sul mondo Aquila Basket Trento. Fateci sentire che tra pochi mesi saremo di nuovo insieme per affrontare una nuova avventura in LegaDue. Nella stagione sportiva 2012/13 in LegaDue c’è la Bitumcalor Trento. Segnatevi sulle vostre agende che da settembre si torna sulle tribune del PalaTrento per emozionarsi di nuovo e guardatevi ogni tanto il vostro appunto in agenda. Solo per ricordarvi che la LegaDue non è più un sogno. Ma è realtà.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,938 sec.

Inserire almeno 4 caratteri