Divisione Nazionale A
lunedì 4 giugno 2012
BASKET
DNA: la Bitumcalor strapazza Ferentino nella finalissima

La Bitumcalor Trento si congeda dal proprio pubblico con una prova magnifica nella gara 1 della Finale Scudetto contro la FMC Ferentino: 104 a 71 il punteggio finale in favore dei bianconeri, che offrono una prova di squadra di altissimo livello. in cui brilla il 16/27 da tre punti, e chiudono così la propria stagione al PalaTrento tra gli applausi di un pubblico festante. Ora a Forray e compagni rimane una sola partita da disputare prima di chiudere definitivamente la stagione sportiva 2011/12: sabato 9 giugno alle ore 21.00 a Ferentino si giocherà gara 2 di finale Scudetto. Dopodiché sarà vacanza per tutti.

La cronaca: fin dai primi minuti si capisce che la partita sarà su ritmi alti e con gli attacchi protagonisti. Dopo 4’ con Negri molto presente in attacco, Luca Conte realizza il canestro del 15 a 7. Ferentino non ci sta e guidata dal duo Guarino – Carrizo opera il sorpasso sul 19 a 20 al 7’ con il canestro di Gagliardo. La partita procede sui binari dell’equilibrio con Fiorito a sparare dai 6.75 e Carrizo a rispondere sull’altro lato del campo. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 28 pari. Il secondo quarto si accende subito grazie alle accelerazioni del trio Spanghero-Fiorito-Pascolo e al 15’ il punteggio è di 41 a 32 grazie a due triple in fila di Fiorito. Ferentino prova a rispondere, ma oramai la partita è saldamente nelle mani dei ragazzi di coach Buscaglia. Nel terzo quarto la musica non cambia. Forray trascina i suoi con 8 punti nei primi 5’ e al 25’ il punteggio è di 63 a 45: a fine terzo quarto la tripla di Santarossa fissa il punteggio sul 76 a 54. Il pubblico bianconero continua ad incitare la Bitumcalor Trento e nell’ultimo quarto la squadra trentina prosegue la propria marcia regalando spettacolo ad ogni azione. Così tutti i giocatori possono raccogliere il tributo del PalaTrento che si entusiasma per le giocate dei trentini. La Bitumcalor Trento apre l’ultimo quarto con un 11 a 0 che chiude definitivamente il match e alla fine il punteggio reciterà 104 a 71 per la Bitumcalor Trento. Forray e compagni si godono i meritati applausi per una stagione che per Trento significa già promozione LegaDue.

Bitumcalor Trento. Brandani, Pascolo 16, Spanghero 14, Santarossa 12, Fiorito 20, Pazzi 6, Negri 12, Medizza 5, Conte 5, Forray 14. All. Buscaglia

FMC Ferentino. Guarino 7, Panzini 9, Iannuzzi 6, Parrillo 3, Fratini 4, Ihedioha 9, Marcante 4, Pongetti 4, Carrizo 15, Gagliardo 10. All. Gramenzi

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Inserire almeno 4 caratteri