SporTrentino.it
Promozione maschile

L'Apecheronza vince lo scontro diretto e prende il largo

Nel terzo turno del girone di ritorno, la capolista Avio vince lo scontro diretto sula campo della più diretta inseguitrice, scavando un solco difficilmente colmabile.

Sul campo dei Blue Bear A, l'Apecheronza Avio va a vincere per 39 a 48, in un match che probabilmente resterà tra i più importanti nella regular season. Per Avio, soltanto Proch in doppia cifra, 14 punti per lui. Anche per i Blue Bear di coach Valla hanno un unico giocatore in doppia cifra, Lombardi con 14. Di fatto gli "orsi blu" perdono un treno importante, con Avio ora in vantaggio di ben 6 punti in classifica.

Bene i Night Owls, 34 a 75 sul campo della Virtus Alto Garda in evidente emergenza di formazione, dopo un match senza storia, tutti in mano ai "gufi". Detoni il migliore per i padroni di casa, 18 punti a referto. Per i Night Owls, Lazzari a segno con 16, seguito da Zonta con 15 e Marconcini con 12. Formazione di coach Caldara che ora naviga in seconda posizione in coabitazione con i Blue bear A.

Maia Merano al quarto posto, che si aggiudica il derby con il Bressanone, con il largo punteggio di 107 a 59. 28 a 13 il primo parziale. Pesante anche il secondo parziale, 57 a 27 a metà partita. Sullo stesso piano anche il secondo tempo. Buona la prova della formazione di coach Zampedri, che non doveva sottovalutare la partita in casa contro l'ultima in classifica. Il solito Milentijevic porta a casa 27 punti. Bene Bicciato con 25, Ferrara con 20 e Mitiqi con 18 fra i padroni di casa. Bressanone che prova a rispondere in qualche maniera con Kantioler a quota 20 e Squadroni con 15.

Buona prova per il Villazzano, che sul parquet di casa, vince per 74 a 62 contro lo Junior Rovereto, una possibile concorrente in classifica nella corsa ai primi quattro posti. Nella formazione di coach Malagò, Tessari a quota 19, seguito da Senigalliesi con 18 e Carrara con 11. In quella allenta da coach Sartori, in doppia cifra Gentili con 16, Cobbe a quota 13 e Teofanov con 13.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video