SporTrentino.it
Promozione maschile

Avio domina anche l'inizio del girone di ritorno

Nella prima giornata del girone di ritorno, la capolista Apecheronza Avio, sconfigge il Gardolo, tenendo a debita distanza le inseguitrici.

Sul campo del Gardolo Promo, la capolista Apecheronza Avio, va ad imporsi con il punteggio di 45 a 64, in un match senza storia. Per gli ospiti, Guarnieri a quota 17, Morellato con 12 e Piamarta con 11. Nelle fila dei padroni di casa, soltanto Marchetto in doppia cifra, con 12 centri.

A quattro lunghezze rimangono i Bleu Bear A, che si impongono nel derby della collina di Trento, contro il Villazzano, con il netto punteggio di 68 a 42. Nelle fila della formazione guidata da coach Valla, Andreotti a quota 17, seguito da Germanà con 12. Nel Villazzano di coach Malagò, Serati con 11 punti e Senigalliesi con 10.

Il Maia Merano si conquista il quarto posto, vincendo per 77 a 61 contro la diretta rivale Junior Rovereto. 17 a 16 il primo parziale, 40 a 29 a metà partita. Equilibrato il rientro i campo, 53 a 41 al suono della penultima sirena. Fra i meranesi, Milentijevic a quota 23, Bicciato con 21. Nei roveretani guidati da coach Sartori, soltanto Stoffella in doppia cifra con 16 centri.

Prima vittoria stagionale per il Bressanone, che va a vincere per 62 a 64 sul campo della Virtus Alto Garda. Ottima prova per Kobilic con 21 punti, seguito dall'intramontabile Kantioler a quota 20.

Riposavano i Night Owls Trento, ben saldi in terza posizione.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video