B femminile
domenica 1 dicembre 2019
BASKET
La Cestistica Rivana supera San Marco in casa

Per la Cestistica Rivana vittoria doveva essere e così è stato. L’obiettivo era quello di dimenticare la prima sconfitta casalinga di due settimane prima con Muggia, ma c’è voluta una prova corale per ottenere il successo, 59-49. La Junior San Marco, squadra dal potenziale davvero alto, si è aggrappata alle locali per tutto il match, ricucendo anche strappi molto importanti (23’ 39-24, 30’ 44-38).

La cronaca


A Riva del Garda si sono riviste la rientrante Piermattei e l’esordiente argentina Ferreyra e con il recupero di Takrou si può dire che coach Ferraglia abbia il roster al completo, finalmente, ma in campo è sempre una battaglia.
Il primo quarto serve alle due compagini per studiarsi (15-12), ma è nel secondo che Reversi, con un 3 su 3 dalla lunga distanza (6/21 finale di squadra), spacca la zona veneta (15’ 20-20, 17’ 26-22), Davanzo è ispirata ed è lei a chiudere il parziale di 17-12 del secondo quarto.
Al rientro dagli spogliatoi la coriacea Ridolfi e la concreta Borsetto non sanno più come tamponare le incursioni di Piermattei ed Herrera, che contribuiscono al massimo vantaggio (+17 23’ 41-24). Borsetto sul finale di quarto trova la tripla è l’unico segno positivo del match (12-14). Gli ultimi dieci minuti della partita sono divisi in due, con la prima parte tutta rivana, bene la Takrou, e la seconda in bilico fino alla tripla della Piermattei (36’ 53-43) e le incursioni di Bonvecchio.

Le dichiarazioni


«Torniamo la vittoria tra le nostre mura contro un avversario che lontano da casa aveva raccolto i migliori risultati. - dice Sergio Ferraglia - Partita che abbiamo affrontato con il giusto atteggiamento che ci ha permesso anche nei momenti di difficoltà di restare in partita e non subire dei pericolosi break. Abbiamo sofferto la loro zona ma siamo riusciti a limitare i danni. Credo che la chiave per questa vittoria sia aver avuto a disposizione una rotazione quasi al completa (assente solo Vicentini per infortunio). Comunque la soddisfazione per la vittoria è massima visto che ci permette di rimanere in scia al gruppo che conta».

MVP
Arianna Reversi, parte subito con un 3/3 da 3 e regala ossigeno prezioso alla squadra.

Il tabellino


CESTISTICA RIVANA AGL - JUNIOR SAN MARCO 59-49 (15-12, 32-24, 44-38)
Cestistica Rivana Agl: D'Avanzo 8, Ferreyra 4, Piermattei 10, L Fadanelli, Herrera 3, Ceccardi 4, Bonvecchio 9, Reversi 10, Chemolli, Omezzolli, Prezzi ne, Takrou 11. Coach: Ferraglia.
Junior San Marco: Scapin 3, Fiorin, Bonivento 9, Faoro 6, Girolimetto 4, Biancat 4, Regazzo 2, Borsetto 17, Ridolfi 4, Cavaletto, Minetto. Coach: Malossi.
ARBITRI: Pallaoro di Trento e Chignola di Villafranca.
TIRI LIBERI: Cestistica Rivana 10/14, Junior San Marco 12/15.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri