Giovanile
domenica 12 maggio 2019
BASKET
Pallacanestro Bolzano campione regionale under-14

Al termine della partita il folto pubblico del Palamazzali ha tributato un lungo ed intenso applauso alle protagoniste della finale del Campionato Regionale Under 14, che ha coinciso in un derby avvincente e teso. La tribuna sold out ha più volte esultato sottolineando la grande partita disputata dalle ragazze di Serena Stanzani, per l'occasione Coach vincente dopo tanti anni come straordinaria giocatrice.
La finalissima è arrivata al termine di un campionato regionale appassionante, nel quale le due squadre protagoniste dell'ultima sfida si erano già affrontate due volte, conquistando una vittoria ciascuna. L'attesa quindi era molto alta, confermata dalla presenza in tribuna del Presidente della FIP Regionale Pederzolli, di molti scout di squadre blasonate e di rappresentanti del Settore Squadre Nazionali. Questo a testimoniare quanto intenso e qualificato sia stato il lavoro svolto da queste due società per quanto concerne la promozione dello sport nella nostra città.

La cronaca


La palla a due segna l'inizio di una partita in cui le giovani riversano tutto il loro entusiasmo e la loro voglia di vincere. L'emozione è tanta, come la correttezza delle giocatrici in campo. Serena Stanzani ha preparato benissimo la partita, puntando sulla velocità e sul contropiede.
L'inizio delle Sisters è travolgente ed il primo quarto termina 15-4, lasciando perplessa la panchina del Basket Rosa, animata dal vulcanico coach Gastone. Il secondo quarto conferma tante iniziative a canestro di Pallacanestro Bolzano, non sempre premiate dalla precisione nelle conclusioni e le avversarie del Rosa contengono lo svantaggio, pareggiando il quarto 6-6.
Il riposo lungo consente al pubblico di tirare il fiato, mentre allenatori e atlete negli spogliatoi affinano tattiche e si promettono impegno e concentrazione. Al ritorno in campo le Sisters non concedono tregua alle avversarie e nel terzo quarto piazzano un break (23-14) che indirizza in maniera decisa gli esiti della gara a proprio favore. Pallacanestro Bolzano in contropiede taglia la difesa avversaria, senza concedere possibilità di recupero o rimonta. L'ultimo quarto è logica prosecuzione del terzo, con il vantaggio Pallacanestro Bolzano che si dilata ulteriormente, complice anche un comprensibile calo di tensione delle ragazze di Gastone, visibilmente deluse dall'esito finale del match.
Tutte le ragazze hanno profuso grande impegno in campo, quindi lasciamo agli osservatori i giudizi tecnici sulle singole, mentre poniamo l'accento sull'impegno che entrambe le squadre hanno profuso dimostrando coralità e gioco di squadre.
Ora alcune delle Sisters protagoniste della finale andranno a Jesolo per la Finale Nazionale del Join The Game, recentemente da loro vinto in Regione. Una stagione ricca di soddisfazioni e di impegni per le ragazze di Serena Stanzani, coadiuvata nel progetto da Andrea Tomasi e Marco Andreasi, esperti educatori e tecnici che per tutta la stagione hanno supportato il Team nella cavalcata vincente.

Le parole di Serena Stanzani


«Le mie ragazze hanno giocato una grande finale. Tutte hanno dato il loro contributo, difendendo come squadra, attaccando come squadra e mettendo in secondo piano le individualità. Il gioco in velocità che hanno sviluppato è quello per il quale ci siamo allenate dall'inizio della stagione. Quindi grande soddisfazione nel vedere i progressi delle mie atlete».

Il tabellino


Pallacanestro Bolzano - Basket Rosa Bolzano 62-34 (15-4, 21-10, 44-24)
PALL. BOLZANO ACCIAIERIE VALBRUNA: Corea, Bissaro 12, Zaman, Santimaria 15, Tomasi 9, Reganaz, Marcon, Brija 4, Atitieni 2, Mohr 7, Rrapi 13. All. Stanzani, aiuto Tomasi
BASKET ROSA BOLZANO: Pappalardo S. 4, Cortese, Piazzi, Di Stefano 6, Bedana 11, D'Ambrosio, Pappalardo V., Varsallova 4, Pathreider, Padovan, Anselmi, Brida 7. All. Gastone

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri