D maschile
domenica 5 maggio 2019
BASKET
Il primo match se lo aggiudica il Cus Trento
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Gara 1 della prima semifinale è appannaggio del Cus Trento, che vince la sfida contro la storica rivale Gardolo, con il punteggio di 87 a 64.

Il match fra le due storiche rivali, parte con un certo equilibrio, tanto che il primo parziale va in archivio con il punteggio di 18 a 15. Dopo la prima pausa però il Gardolo di coach Bertotti, prende in mano la situazione, arrivando al 34 a 43 di metà partita. La strigliata di coach Jakovljevic in spogliatoio ha effetto sugli universitari, al rientro in campo, sono molto precisi al tiro, limitando le scorribande avversarie. Al termine del terzo parziale il Cus è nuovamente avanti, 59 a 53, con Gardolo in serie difficoltà in attacco. Dominio assoluto nell'ultimo periodo per i padroni i casa e match che termina con il pesante punteggio di 87 a 64. Finisce nettamente a favore degli universitari la quinta sfida stagionale fra le due formazioni di Trento, con le tre vittorie in stagione regolare per il Cus, contro l'unica vittoria avuta dal Gardolo, in semifinale di coppa. Fra gli universitari, in doppia cifra Rinaldi con 18 punti, Zobele e Rege Cambrin entrambe a quota 13, seguiti da Zago con 10 marcature. Nelle fla dei "gialli" di Gardolo, ottima prova per Valer a quota 22, unico fra i suoi in doppia cifra.


Dominio degli universitari in questa prima semifinale, ma la sfida è tuttavia ancora lunga e l'esito rimane incerto: si torna in campo giovedì 9 a Trento nord in casa di Gardolo. Per l'eventuale bella si tornerà martedì 14 a Sanbapolis, casa degli universitari.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,108 sec.

Inserire almeno 4 caratteri