Legabasket A
domenica 10 marzo 2019
BASKET
Il derby del Garda è di Trento: Leonessa ko
di Sergio Zanella

Trento continua il suo magic momenti sbancando la tana della Leonessa Brescia per 79-84. Nel posticipo della 21esima giornata la truppa di Buscaglia conquista la quinta vittoria in sei uscite del girone di ritorno grazie a una rimonta veemente nella ripresa, consolidando il suo nono posto e avvicinandosi sempre più al sesto al momento occupato da Varese (24 punti contro i 22 dei bianconeri).
Partita dai due volti quella dei trentini: partiti malissimo nel primo quarto, in cui Forray e compagni finiscono sotto per 22-16 senza mai segnare da 3, e sprofondati in doppia cifra di svantaggio poco prima del quarto d'ora di gioco, i bianconeri sono notevolmente saliti di colpi nella ripresa. Il terzo quarto è da incorniciare, tanto in attacco quanto in difesa, con il 10-24 di parziale che racconta perfettamente del dominio di Trento. Bene in particolare Forray (10 punti consecutivi che valgono il sorpasso) e Marble, capace di segnare due triple che spingono i bianconeri al +10. L'inizio di quarto quarto continua sulla falsa riga del terzo, con l'Aquila attenta a rimbalzo e Brescia molto fallosa, ma, dopo aver toccato anche il +13, sul più bello i trentini tirano i remi in barca. Si arriva così fino al possibile pareggio lombardo, con la bomba di Hamilton che si spegne però sul ferro. 79-84 il finale, con quattro trentini in doppia cifra e un positivo 53% da 2.

TOP FORRAY, 13 punti con il 75% dal campo e tanto solidità in difesa.
FLOP HOGUE, troppo esuberante e frenetico: -5 di plus/minus. Buscaglia però non se ne accorge e non gli preferisce un comunque positivo Jovanovic.
LA CHIAVE 13 conclusioni in più per Trento rispetto a Brescia permettono di vincere nonostante percentuali peggiori.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,842 sec.

Inserire almeno 4 caratteri