Legabasket A
venerdì 8 marzo 2019
BASKET
L'angolo del basket: week 16
di Sergio Zanella

Passata la lunga pausa per nazionali e Coppa Italia e archiviata la bella vittoria contro la Sidigas Avellino, per la Dolomiti Energia Trentino è tempo di buttarsi nell'ultimo terzo di stagione. dieci partite importantissime in cui 6 squadre si giocheranno le due sole posizione per i playoff restanti. A meno di netti cali delle prime sei, la lotta per la posteason sembra coinvolgere il gruppone di squadre che va da quota 20 a quota 18 e, in quest'ottica, importantissime saranno le sfide della giornata 21. Cantù-Bologna e Brescia-Trento sono quindi dei veri e propri scontri diretti e anche la sfida tra squadra a quota 24 Avellino e Varese potrebbe riaprire la lotta anche per il sesto posto.
Per Trento l'impegno contro la Leonessa è dunque d'importanza cruciale: vincere significherebbe far sprofondare i bresciani a -4, infliggendo a Vitali e compagni un pesante 2-0 negli scontri diretti.
Questi i numeri salienti del derby del Garda: La Leonessa non ha mai battuto in casa Trento, nei 2 precedenti giocati a Brescia 2 vittorie dell’Aquila. Brescia ha battuto solo in un’occasione Trento, nella stagione scorsa: Dolomiti Energia Trentino-Germani Basket Brescia 56-66. Diana e Buscaglia sono stati sulle rispettive panchine per tutte le 5 gare giocate: Buscaglia guida per 4 a 1. Luca Vitali a 1 assist da quota 1300 in carriera e a 3 da quota 500 con la maglia di Brescia.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,578 sec.

Inserire almeno 4 caratteri