Legabasket A
sabato 4 agosto 2018
BASKET
La curva dei tifosi dell'Aquila dedicata a Dodo Citroni

Tra pochi giorni prenderà il via la campagna abbonamenti 2018/19, una stagione con tantissime partite emozionanti da giocare nel campionato di Serie A e in EuroCup. Fin dalla campagna abbonamenti i tifosi della Dolomiti Energia Trentino troveranno una novità nella denominazione dei settori della BLM Group Arena: infatti la Curva Aquila da questa stagione si chiamerà Curva Dodo Citroni, in ricordo del tifoso trentino venuto a mancare improvvisamente il 10 aprile scorso all’età di 46 anni. Amedeo “Dodo” Citroni aveva una vera e propria passione per lo sport e per le squadre della città di Trento: fin da giovane aveva seguito con passione il Calcio Trento e poi in seguito l’Aquila Basket, diventando nel tempo uno degli elementi che sapevano aggregare la composita curva bianconera.
Il suo essere tifoso, in casa e in trasferta, nelle vittorie e nelle sconfitte, sempre con la grande voglia di stare insieme ai suoi amici e compagni di tifo è stato per molti un esempio importante. Per questa ragione Aquila Basket Trento ha accettato di buon grado la richiesta da parte del tifo organizzato della curva bianconera di dedicare a Dodo il settore in cui per anni ha tifato per Forray e compagni. Questo il ricordo da parte dei compagni di tifo della curva della BLM Group Arena «Dodo è stato un grande tifoso attivo sia nel Calcio Trento che in Aquila Basket. Ha dedicato con passione, entusiasmo e lealtà gran parte del suo tempo libero alle ‘sue’ squadre facendosi conoscere come tifoso, ma soprattutto come persona, da molti appassionati di questi sport. Ha amato la sua città e le persone a lui care. Chi ha avuto occasione di poterlo conoscere lo ricorda come un uomo di grande valore e come amico sincero».
In occasione della prima partita in casa contro la Vanoli Cremona si terrà un momento per ricordare la figura di Dodo insieme ai tifosi, ai genitori e i famigliari, alla moglie Silvia: pochi mesi fa, proprio a Cremona, tre giorni dopo il funerale di Dodo, i suoi compagni di tifo avevano ricordato l’amico ricevendo anche il sostegno da parte della tifoseria di Cremona. In settembre inoltre la curva dei tifosi organizzerà un evento musicale per ricordare con una festa il proprio caro amico scomparso.
«Con grande piacere personale, a nome della società abbiamo accolto la proposta dei tifosi della curva di dedicarla a Dodo Citroni. - afferma Gigi Longhi - Dodo è stato una persona speciale, un grande appassionato che ha seguito l’Aquila Basket in ogni dove con correttezza e grande rispetto. La sua scomparsa è stata un colpo durissimo per la sua famiglia e per tutti i tifosi dell’Aquila. Ricordalo dedicandogli la curva dei tifosi bianconeri al palazzetto è un piccolo ma importante segnale affinché Dodo sia sempre con noi».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,893 sec.

Inserire almeno 4 caratteri