Promozione maschile
mercoledì 6 giugno 2018
BASKET
Verso la finale: JBK Rovereto - Virtus Alto Garda Jr
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Il campionato di Promozione arriva al suo epilogo, con una finale un po' a sorpresa, di certo non la finale annunciata che tutti si aspettavano, con una delle due contendenti che ci è arrivata no senza difficoltà, eliminando l'Apecheronza Avio, che pareva la predestinata ad affrontare la corazzata roveretana.

Il JBK Rovereto, giovane società che raccoglie l'eredità di una nobile decaduta che frequentava la serie D, ha vinto agevolmente la regular season di Promozione Gold, grazie a 20 vittorie e due sole sconfitte, entrambe fuori dalle mura amiche. Ha vinto il girone con otto punti di vantaggio rispetto alla seconda, ovvero Avio e fra le mura amiche si è dimostrata imbattibile. Negli ottavi di finale i roveretani si sono sbarazzati dei Piani Junior Bolzano, vincendo entrambe i match, ma con punteggi non pesantissimi, come si poteva pensare alla vigilia. Nei quarti, hanno eliminato il Belvedere Ravina, con una prova opaca in gara 1, ma più che convincente nel match di ritorno. In semifinale, in gara secca, ha passeggiato contro il Gardolo Promo.

La Virtus Alto Garda Jr, quarta in campionato Gold, con 15 vittorie e sette sconfitte, ha per buona parte del campionato insidiato la capolista JBK Rovereto, prima di essere superata da Avio e dalla sorprendente rimonta dell'Olimpia Bolzano. Squadra molto quadrata e solida, specie fra le mura amiche, dove ha subito soltanto due sconfitte, una contro i roveretani e l'altra nell'insidioso derby societario. Negli ottavi di finale ha sofferto più del dovuto contro il Maia Merano, perdendo nella gara d'andata sulle rive del Passirio. Ancora più sofferto il passaggio alle semifinali, dove nei quarti, la Virtus AgJ, ha rischiato l'eliminazione per mano dei Blue Bear A, ribaltando in casa il pesante punteggio di 20 punti subito all'andata. La semifinale contro Avio ha dato il senso ad una stagione, un po' opaca nella parte finale. Vittoria un po' a sorpresa, che regala una finale inaspettata alla vigilia. Nei due incontri in regular season, i roveretani hanno prevalso in entrambe, ma nel prologo di stagione in coppa, la Virtus Alto Garda Jr ha vinto agevolmente fra le mura amiche.

Finale in gara unica a Rovereto, alle Damiano Chiesa alle ore 20,30 di venerdì 8 giugno.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Lucia Bortolotti