D maschile
martedì 15 maggio 2018
BASKET
Verso la finale: Gardolo - Cus Trento
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

La finale annunciata del campionato di serie D, sarà fra le due società trentine che da anni si sfidano e che nella storia recente della pallacanestro regionale, hanno mostrato il miglior basket.

Il Gardolo, storica società di Trento nord, ha chiuso la stagione in prima posizione, grazie a 19 vittorie e 2 sconfitte, oltre alla finale persa in casa della Coppa Trentino Alto Adige. Squadra di esperienza quella di coach Caracristi, ma con vari elementi giovanili provenienti dall'ottimo vivaio, oltre a giocatori che nel recente passato hanno giocato in serie C. Fortissima in casa, il campo non è stato espugnato durante la regular season. Da come era iniziata la stagione, il Gardolo, un po' inaspettatamente si è trovato al comando, dovendo inseguire il Cus per varie giornate. In semifinale il Gardolo ha eliminato il Villafranca in entrambe le partite abbastanza agevolmente. Nei tre scontri diretti contro il Cus ha vinto due volte, l'ultima in casa del Cus. Mettendo a bilancio anche la finale di coppa, il risultato è di 2 a 2, quindi finale più equilibrata che mai.

Il Cus Trento, seconda forza in classifica nella regular season, ad inizio stagione era partita molto bene, per perdere qualche colpo nella parte finale del girone unico. Squadra molto diversa e rinnovata rispetto alla scorsa stagione, dopo la retrocessione dalla serie C Silver. Gli uomini al comando di coach Baftiri, hanno vinto 17 partite e perse 4, oltre ad aver vinto la Coppa Trentino Alto Adige, proprio a scapito del Gardolo, che in quell'occasione giocava in casa. Squadra molto forte in casa, 10 vittorie ed una sola sconfitta, dotata di elementi di esperienza provenienti anche da altre regioni e guidata in campo da Bijedic, ex di turno, giocatore di gran talento ed esperienza. In semifinale il Cus però ha sofferto più del dovuto, contro la giovane formazione del Piani Bolzano, andando in gara 3 e con in bilancio totale di 205 a 195.

Gara 1 a Gardolo il 20 maggio alle 20,30, mentre gara 2 sempre a Trento nord il 24 alle 19,30. Gara 3 al Sanbapolis il 28 maggio alle 20,45. Eventuale gara 4 sempre in casa del Cus il 31 maggio alle 20,45. Eventuale ultima gara, ancora in casa del Gardolo il 3 giugno alle 20,30.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri