C Silver
domenica 22 aprile 2018
BASKET
Vittoria esterna nella penultima giornata per la Virtus
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella penultima giornata del girone di ritorno, la Virtus Alto Garda, centra un'importante vittoria sul campo di Isola della Scala, imponendosi per 79 a 87, portando a casa due punti, ma soprattutto ritrovando il morale in vista dei playout. Il match parte equilibrato fra le due formazioni che stanno sul fondo della classifica e il primo parziale va in archivio sul 16 pari. Nel Q2 la Virtus parte molto bene e guadagna terreno, tanto da andare negli spogliatoi alla pausa lunga sul 32 a 40. Rientro in campo ottimo per la squadra di coach Gabrielli, subito 4 punti nel primo minuto, ma poi arriva il buio per circa sette minuti, con i padroni di casa che recuperano punto su punto e l'attacco rivanno boccheggia. Provvidenziali i sette centri messi a segno nell'ultimo minuto di gioco e alla penultima sirena il punteggio è di 58 a 57, con i padroni di casa che mettono avanti il naso. Decisivo il quarto parziale, con gli uomini della Virtus che giocano dieci minuti perfetti, superando gli avversari e garantendosi un certo margine, sino al definitivo 79 a 87. Cerniz strepitoso, 30 punti a referto. Baiardo fa del male alla difesa avversaria, 27 punti e 6 triple. In doppia cifra anche Proch, con 13 timbrature. Punti preziosi soprattutto per il morale, ma che di certo non guastano.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri