Promozione maschile
domenica 1 aprile 2018
BASKET
Rovereto non sbaglia in casa ed è sempre in testa
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella nona di ritorno del campionato Gold, la capolista JBK Rovereto, vince fra le mura amiche contro il Gardolo, blindando la prima posizione in classifica.

La capolista JBK Rovereto, sconfigge la quarta in classifica Gardolo con il punteggio di 76 a 64, congelando così la propria ottima posizione. Nel Gardolo, si salva la prestazione di Dallabetta con 17 punti. In doppia cifra anche i compagni di squadra Perini con 11 e Bosetti con 10.

In seconda posizione sempre l'Apecheronza Avio, vincente in casa contro il Belvedere Ravina, con il punteggio di 51 a 46. Addio della squadra del sobborgo a sud di Trento per la lotta ai primi sei posti in classifica.

Bene l'Olimpia Bolzano, 72 a 34 contro i Night Owls in casa e momentaneo terzo posto in classifica. Fra i bolzanini, Danese con 18 punti e Ferrari con 13. Fra i "gufi", l'unico in doppia cifra è Nadalini con 12.

Virtus Alto Garda Jr vincente contro i Blue Bear B e ancora in corsa per un possibile terzo posto. Nette le differenze, 84 a 58. Planchestainer con 22, Benedetti con 21, Danti con 15 e Tonelli con 11, i giocatori della "Busa" in doppia cifra. Zanni unico in doppia cifra fra i Blue Bear B, 24 punti a referto.

Blue Bear A, vincente e ancora in corsa per il terzo posto. Netta vittoria contro la Virtus Alto Garda, con il punteggio 63 a 36. 12 a 9 il primo parziale, 24 a 14 a metà partita, 42 a 26 al suono della penultima sirena. Berselli unico in doppia cifra fra gli "orsi blu".

Compito facile per il Gardolo U-20, vincente contro il fanalino di coda Piani Junior Bolzano, con il punteggio di 69 a 39. Squadra di Gardolo che si garantisce momentaneamente l'ottava piazza. Fra i "gialli" in doppia cifra Osello con 17, Ambrosi con 13, Dellai e Veronesi entrambe a quota 10.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri

Foto di Lucia Bortolotti