z BASKET - Il Charly espugna Bolzano a 2 secondi dalla sirena
D maschile
lunedì 6 novembre 2017
BASKET
Il Charly espugna Bolzano a 2 secondi dalla sirena
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Nella terza di campionato, il Charly Merano vince lo storico derby altoatesino contro l'Europa Bolzano, vincendo per 64 a 66 a soli 2" dal suono della sirena. Il Charly si presenta a Bolzano privo del suo coach Schwienbacher, squalificato dopo il match contro il Villazzano. Match molto equilibrato, con il primo parziale in archivio sul 20 a 17. Nel secondo parziale i "canguri" accorciano le distanze e a metà partita il tabellone dice parità, 36 punti per parte. Allungo degli ospiti della città del Passirio nel Q3, al suono della penultima sirena il punteggio è di 49 a 53. Ultimo quarto complicato, Basile dell'Europa Bolzano espulso per falli e a 3 minuti dalla fine gli ospiti sono avanti per 58 a 60. Finale nervoso e decisivo Guidoboni a 2" dalla sirena, per il definitivo 64 a 66. Fra i bolzanini, in doppia cifra Basile con 17 punti, Marchetto con 13 e De Castro con 11. Eroe della serata Guidoboni, con i suoi 23 punti è anche il migliore in campo. Tra i canguri in doppia cifra anche Diouf con 10. Primi punti in campionato per il Charly Merano, dopo una falsa partenza iniziale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri