SporTrentino.it
D maschile

La situazione della 1^ giornata

La prima giornata del campionato di serie D, riserva qualche sorpresa oltre ad alcune conferme. Il Cus Trento vince agevolmente contro il Charly Merano, 81 a 61 in apertura di giornata.

Gardolo fatica molto più del previsto contro l'Audace Pergine, 89 a 86 ai supplementari, dopo un 78 pari nei 40' regolamentari. Valer con 28 e Bertoluzza con 26 i migliori fra i gialli. L'ex Lucchini a segno con 30 punti nel Pergine, in doppia cifra anche Roat con 14, Roccabruna con 13, Battisti con 11 e Filippi con 10. Match ben diverso dalla semifinale di coppa, dove avevano prevalso i "gialli" di 25 lunghezze.

La vera sorpresa della giornata arriva da Villazzano, dove i padroni di casa ridimensionano i Piani Junior Bolzano, vincendo per 63 a 57. Angelini con 15, Bottaro e Dario entrambe con 12, i più prolifici nelle fila di coach Ravagni. Bazzan e D'Alessandro con 11 a testa Lombardi con 10, i più attivi fra i bolzanini diretti da Bazzan senior.

Tutto facile per l'Europa Bolzano, netta vittoria contro i veneti del Villafranca, 84 a 55, dopo una partenza a razzo dei bolzanini, 11 a 0.

Autore
Sandro Botto
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,156 sec.

Classifica

Notizie

Foto e video