Varie
lunedì 24 aprile 2017
BASKET
Meno di due mesi al via del Folgaria Basketball Camp

Meno di due mesi al via del Folgaria Basketball Camp: il 18 giugno si alzerà il sipario sulla 30ª edizione ... il sogno si è avverato ed ora ci siamo quasi! Intanto è stata fissata la data della presentazione ufficiale del FBC, che si terrà il prossimo 8 maggio presso la Sala Rombo di Trentino Marketing dove interverranno grandi personaggi della storia del camp creato e diretto da Renato Caroli.
E proprio a "Renatone" abbiamo voluto chiedere come procedono le tappe di avvicinamento all'evento clou dell'estate folgaritana: «Stiamo lavorando per allestire al meglio l'edizione del trentennale – afferma un euforico Caroli – Intanto posso dire che le iscrizioni stanno andando a gonfie vele, soprattutto per le settimane di luglio. Per quanto riguarda giugno c'è ancora buona disponibilità ed il consiglio è quello di iscriversi nei primi due turni dato che avremo degli head coach che non hanno bisogno di presentazioni: sto parlando di Frank Vitucci e Fabio Corbani che saranno i capi allenatori della prima settimana, dal 18 al 24 giugno, e di Valerio Bianchini e del prof. Maurizio Mondoni che saranno con noi nella seconda settimana, dal 15 giugno al 1° luglio».
Dicevamo in apertura, un sogno che si avvera: «È così, un traguardo che aspettavamo da tempo, un percorso che continua e che è stato scritto da grandissimi personaggi della pallacanestro italiana ed internazionale. Iniziammo nel 1988 grazie a Renato Villalta, allora presidente dalla GIBA, con 25 ragazzi di Verona e i numeri crebbero anno dopo anno sino ad arrivare ai giorni nostri».
Le istituzioni locali vi hanno sempre sostenuto: «La Magnifica Comunità di Folgaria è stata sempre al nostro fianco, con le varie amministrazioni che si sono succedute negli anni. L'Alpe Cimbra si è impegnata e ci ha dato una mano nell'organizzazione e nella diffusione del prodotto FBC».
Renatone, concludiamo con uno slogan di "lancio" del trentennale: «Folgaria Basket Camp: quando lo sport incontra la natura e diventa una grande vacanza».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,859 sec.

Inserire almeno 4 caratteri