A3 femminile
lunedì 19 settembre 2016
BASKET
Un altro successo per la Cestistica Rivana in amichevole

Seconda amichevole dopo quella di Bolzano per le ragazze della B in trasferta a Brescia e opposte al Brixia, con successo delle ragazze di Ferrari per 72-67.
Sempre essenti Emma Bonvecchio, Ilaria Fadanelli e Maria Vicentini, le ragazze di coach Ferrari dimostrano, nonostante la stanchezza dovuta alla dura preparazione, grande determinazione e intensità, guidate in regia da un'ottima Cecilia Piva.
Nel primo quarto le due squadre si affrontano con grande equilibrio e come a Bolzano si rivede un'ottima Reversi tornata ad essere grande protagonista insieme all'Argentina Villarruel. Il secondo si apre con una tripla della "piccola" Bregu che dimostra, nonostante la giovane età, grande carattere e determinazione. A canestro anche Bertoldi, Betta, Coser e la croata Milicovic.
Pronti via e dopo una perfetta parità all'intervallo, Villarruel e Bertoldi con due triple e Albanese con due canestri da sotto danno un più 9 alla Cestistica.
Ultimo periodo all'insegna della stanchezza per entrambe le squadre, ma le rivane dimostrano grande carattere nonostante fosse un'amichevole, chiudendo la partita sul 72 a 67.
Ottima Reversi tornata ad essere, quella di sempre, protagonista e leader come qualche anno fa e Piva in regia che dimostra la sua esperienza di categoria superiore.
In grande ripresa entrambe le "straniere" Villarruel e Milicovic, 19 punti la prima e 13 la seconda. Bene Albanese e Coser nei rimbalzi che insieme ne "prendono" 20.
Dopo un anno travagliato per il grave infortunio si rivede protagonista Bertoldi, più sicura e determinante nei quasi sei minuti giocati, mette a segno sette punti con una tripla e due terzi tempi.
Infine le due giovanissime 2000 Betta e Bregu: la prima ormai fa parte in pianta stabile della B dallo scorso anno, dimostrando, nonostante la giovane età, grande sicurezza e di essere pedina importante per coach Ferrari; bella sorpresa anche per Angie Bregu che,dopo l'esordio in B con Bolzano fa la sua seconda apparizione dimostrando di esserci alla chiamata del coach.
Prossime amichevoli al Palagarda lunedì con i ragazzi della Virtus e Sabato contro Mantova.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri