C Dilettanti
lunedì 29 ottobre 2007
BASKET
Manica e Gardascuola, sempre la stessa storia

La Manica Rovereto ha portato a casa la quinta vittoria consecutiva: stavolta è toccato a Desio cedere il passo alla formazione di coach Martinelli, con il punteggio di 90-85 dopo una partita combattuta fino alla fine. Tutta la squadra si è comportata bene, anche se l'ultimo quarto non è stato giocato al meglio (da 69-53 a favore al 90-85 finale) e c'è stato il rischio di un incredibile recupero della formazione di Desio. Nicoli (22) è risultato il miglior realizzatore nelle fila roveretane.

Come la Manica, anche la Gardascuola non cambia rotta. Purtroppo per coach Betta la rotta finora è quella sbagliata. Contro Novellara la formazione rivana è durata solo un quarto (26-28) dopodichè ha ceduto il passo e perso ben 58-110. La squadra è tutta da rivedere. Visti i progressi dimostrati fino all'ultima gara, non ci si aspettava di certo una simile sconfitta. Robinson (15) ha provato a tenere a «galla» i suoi, inutilmente.

Il prossimo incontro sarà il derby fra le due squadre trentine, in quel di Riva.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,859 sec.

Inserire almeno 4 caratteri