Varie
lunedì 3 agosto 2015
BASKET
Bayern Monaco Basket in ritiro nel Garda Trentino

Rinsaldando un rapporto ormai pluriennale di collaborazione e di amicizia, torna a sventolare nel Garda Trentino il vessillo biancorosso del Bayern Monaco. La formazione di basket del grande club bavarese svolgerà infatti per la prima volta a Riva del Garda il proprio ritiro estivo in vista della nuova stagione, seguendo l’esempio dei grandi campioni della squadra di calcio che più volte (l’ultima nell’estate del 2013) hanno scelto una delle zone più amate dai tedeschi per sostenere la preparazione.
I giocatori del Bayern Monaco Basket si tratterranno nel Garda Trentino dal 23 al 28 agosto, agli ordini di Svetislav Pesic in qualità di head coach in vista della stagione agonistica 2015/2016, il cui inizio è previsto all'inizio di ottobre. Le sessioni di allenamento, non aperte al pubblico, avranno svolgimento al Palagarda. “Sono contento di questa nostra prima esperienza nel Garda Trentino e sono sicuro che in questi luoghi così amati dagli sportivi e paesaggisticamente attraenti troveremo le migliori condizioni per allenarci”, ha dichiarato entusiasta il coach Pesic.
FC Bayern Basket si prepara alla sua quinta stagione dopo il ritorno nella Bundesliga. Nel 2010 il club ha infatti deciso di promuovere, accanto alla prestigiosa squadra calcistica, un secondo team di professionisti. Nel 2014, il FCBB ha conquistato il titolo tedesco dopo 59 anni; nell'ultima stagione è arrivato in finale, cedendo il titolo a Bamberg dopo una serie di appassionanti sfide. Per la prossima stagione i bavaresi si sono guadagnati nuovamente il diritto di partecipazione all’Euroleague. Come avversari nel girone di qualificazione avranno, fra gli altri, il Real Madrid.
Intorno a FCBB si è creato un grande entusiasmo. Le partite in casa del Team si svolgono all'Audi Dome che ha una capacità di 6.700 posti, e generalmente l’impianto è sempre gremito ai limiti della capienza.
Per essere competitivi nella prossima stagione e lottare per il titolo nazionale e la Top 16, i bavaresi hanno rafforzato il roster. Il giocatore statunitense Alex Renfroe e il connazionale Deon Thompson sono tra i punti di forza dei biancorossi, così come Max Kleber, considerato uno dei maggiori talenti tedeschi. Il nucleo della squadra imperniato sul capitano Bryce Taylor, Nihad Djedovic, John Bryant, Paul Zipser e Anton Gavel è rimasto inalterato.
Il ritiro estivo del Bayern Monaco suscita interesse in una provincia che negli ultimi anni ha visto crescere a dismisura la passione per il basket grazie alle imprese della Dolomiti Energia Trentino, salita di slancio fino alla massima serie e quest’anno protagonista di una fantastica stagione che l’ha portata fino ai quarti di finale dei playoff. Sarà proprio contro il Bayern Monaco la prima uscita ufficiale della formazione trentina in un incontro amichevole che si svolgerà giovedì 27 agosto alle ore 18,30 al Palagarda di Riva.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,188 sec.

Inserire almeno 4 caratteri