C2 regionale
domenica 10 maggio 2015
BASKET
L’Europa Bolzano è salva
Sandro Botto
di Sandro Botto twitter

Gara 2 dei playout di serie C2 con l’Europa Bolzano che vince di misura in casa del Trevisanalat per 60 a 61, raggiungendo così l’agognata salvezza, dopo una lunga e tribolata stagione da neopromossa. I bolzanini mettono in campo la grinta, il carattere e la voglia di vincere che tutti si aspettavano da loro e il risultato finale premia i loro sforzi. Partono forte i bolzanini, grazie anche a capitan Ronconi, 17 a 21 il primo parziale. Ottimo Q2 per i bolzanini, con Sipala che mette a segno 7 punti. Alla pausa lunga i vichinghi sono ancora in vantaggio, 30 a 35. La partita si fa maschia e gli arbitri sembrano non vedere certe infrazioni. Di fatto Resana riprende in mano la partita cambiando registro in difesa. Bolzano fatica a segnare e si fa riprendere. Il terzo parziale va in archivio sul 46 pari, con i bolzanini tramortiti dalla reazione dei veneti. Ma nel Q4 viene fuori il carattere dei bolzanini, i quali non perdono la testa. Avanti punto a punto e con percentuali basse. Una tripla di Ronconi ridà il vantaggio ai ragazzi di coach Massai. Pareggio poco dopo dei veneti a soli venti secondi dalla fine. Sipala subisce fallo e va in lunetta, segnando uno su due. A quel punto i padroni di casa tentano il tiro della disperazione, ma non entra. E’ vittoria per i bolzanini, 60 a 61 e salvezza agguantata, in ritardo rispetto ai programmi, ma comunque arrivata. Nei vichinghi, i migliori sono in tre, Bailoni, Sipala e Ronconi, tutti e tre con 13 punti a testa. Bene anche Rossi, bella partita autoritaria per lui e 10 punti. Si chiude così, nel migliore dei modi, la prima stagione in C2 dell’Europa Bolzano, che può dedicarsi ora ai festeggiamenti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,828 sec.

Inserire almeno 4 caratteri